(troppo vecchio per rispondere)
I colori delle case, i tetti a lose
Emilio B.
2004-10-11 19:45:51 UTC
In Valle, se non ho capito male, viene concesso il mutuo regionale se si
rispettano certi canoni, come i colori alle case che devono essere Bianco,
giallo o rosa e i tetti a lose.
La trovate una "regola" giusta? Certo, andare in giro per i nostri comuni
non sarebbe entusiasmante vedere delle case viola!
uahlim
2004-10-11 20:58:55 UTC
Post by Emilio B.
In Valle, se non ho capito male, viene concesso il mutuo regionale se si
rispettano certi canoni, come i colori alle case che devono essere Bianco,
giallo o rosa e i tetti a lose.
La trovate una "regola" giusta?
No perche' a Verres hanno distrutto il colere tradizionale che era rosso
per mettere un colore bianco.
Se vai sul ponte dell'evancon vedi ancora il vecchio colore tradizionale
del paese sui muri delle case rivolti verso il torrente.
Sulle facciate rivolte verso la strada invece hanno imposto il bianco o
grigio chiaro.
Poi questa omologazione senza tenere conto delle singole realta'...
Bah!
--
91: le palle del bove.

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
uahlim
2004-10-11 21:07:08 UTC
Post by Emilio B.
e i tetti a lose.
Un momento, i tetti a lose solo da una certa altitudine in su! A Verres
per esempio e' sempre stato tradizione usare le tegole rosse piu' che le
lose.
Un paese stupendo da fotografare con i tetti a tegole e' Masino, dal
piazzale del castello fotografando in basso...

A me non piacciono di solito tutti quei provvedimenti che vogliono
uniformare ed omogeneizzare la valle d'Aosta ditruggendone la ricchezza e
la varieta'.

Ad esempio la volonta' di distruggere le tradizioni piemontesi dei paesi
dei fondovalle in bassa valle.
--
91: le palle del bove.

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Pat
2004-10-12 18:56:42 UTC
Post by uahlim
Post by Emilio B.
e i tetti a lose.
Un momento, i tetti a lose solo da una certa altitudine in su! A Verres
per esempio e' sempre stato tradizione usare le tegole rosse piu' che le
lose.
Mi sa che parli per sentito dire. In realtà i tetti in lose, in genere, sono
obbligatori all'interno di certe zone del piano regolatore (centro storico),
non ovunque. Poi però ci sono paesi in cui tutto il territorio è
assoggettato a questa regola, ma per una scelta dell'amministrazione locale.

Ciao ciao
Pat
uahlim
2004-10-12 18:12:17 UTC
Post by Pat
(centro storico),
Ehh? Io ho una casa nel centro storico di Verres, casa che storicamente
e' sempre, dico sempre, stata coperta in tegole ed ora dovrei mettere le
looose?

Comunque sopra una certa altitudine io ho sempre e solo visto tetti in
lose, anche nelle case di nuova costruzione.
Tranne forse i condomini ma sai che dovrei controllare?
Pero' forse dipende solo dalle amministrazioni locali, anche se conoscendo
il centralismo democratico regionale mi parrebbe strano.
--
91: le palle del bove.

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Manomano
2004-10-12 19:36:59 UTC
Post by uahlim
Comunque sopra una certa altitudine io ho sempre e solo visto tetti in
lose, anche nelle case di nuova costruzione.
Tranne forse i condomini ma sai che dovrei controllare?
Pero' forse dipende solo dalle amministrazioni locali, anche se
conoscendo il centralismo democratico regionale mi parrebbe strano.
Dipende dal piano regolatore dei Comuni

--
www.ciclonews.com
uahlim
2004-10-12 18:51:45 UTC
Post by Manomano
Dipende dal piano regolatore dei Comuni
Ok.
Ma esistono delle linee guide, delle leggi quadro tipo il piano
paesaggistico territoriale od i vari consigli comunali possono proprio
fare il cazzo che gli pare?
--
91: le palle del bove.

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Manomano
2004-10-12 20:01:09 UTC
Post by uahlim
Post by Manomano
Dipende dal piano regolatore dei Comuni
Ok.
Ma esistono delle linee guide, delle leggi quadro tipo il piano
paesaggistico territoriale od i vari consigli comunali possono proprio
fare il cazzo che gli pare?
Penso che ci sia un limite di altitudine oltre il quale è previsto un
obblico a livello regionale. Alcuni comuni (tipo Arvier) hanno l'obbligo per
le nuove costruzioni del tetto in lose, a discrezione del consiglio
comunale. Altri (come Aosta) hanno differenti zone con differenti coperture
e differenti colori/stili delle facciate

--
www.ciclonews.com
uahlim
2004-10-12 19:43:50 UTC
Post by Manomano
Penso che ci sia un limite di altitudine oltre il quale è previsto un
obblico a livello regionale.
Mi pareva anche a me sta cosa, ma come intuiva Pat e' un sentito dire il
mio.
A proposito, Patrick, c'e' un ambigramma per te e per Artemio (e' lo
stesso :-))
--
91: le palle del bove.

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it